Little Is Left To Tell su e-Performance.tv

Little Is Left To Tell su e-Performance.tv

(Foto di Rocco Trevisiol)

Nel marzo del 2015 avevo annunciato il debutto di A Little Is Left To Tell di Vita Accardi, lavoro tratto da Improvviso dell’Ohio.

Accardi risolve lo sdoppiamento simbolico delle due figure (il Lettore e l’Ascoltatore), che nella pièce originale sono visivamente uguali e contemporaneamente presenti in scena, in un contrappunto linguistico dei testi, inglese e italiano. L’interprete in scena e l’alter ego di sola voce.

Il video integrale della performance – andata in scena il 7 aprile 2015 nella Sala Crociera della Biblioteca di Archeologia e Storia dell’Arte di Roma, con la scena di Giuseppe Salvatori e le musiche originali di Alvin Curran – è ora disponibile on-line su e-perfomance.tv 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

  • Vita Accardi: Little Is Left To TellVita Accardi: Little Is Left To Tell (Foto di Massimo Carroccia) Martedì 7 aprile, a Roma, nella Sala Crociera del Museo di Archeologia e Storia dell'Arte, alle ore 19, Vita Accardi debutta con il nuovo lavoro teatrale, da […]
  • Accardi: il video di «Probabilmente Tondo»Accardi: il video di «Probabilmente Tondo» Su e-performance.tv è disponibile il video di Probabilmente Tondo, la performance di Vita Accardi del 17 aprile 2013 alla Casa delle Architetture di Roma. Per la regia di Riccardo […]
  • Vita Accardi dà voce alle parole di BeckettVita Accardi dà voce alle parole di Beckett Mercoledì 17 aprile 2013, nell'ambito della Festa d'artisti (Casa dell’Architettura - Piazza Manfredo Fanti, 47 - 00185 Roma) Vita Accardi, Riccardo Caporossi, Alvin Curran e Andrea […]